Tutori ortopedici

Un tutore ortopedico è un dispositivo medico che sostiene una parte del corpo o un'articolazione. I motivi per indossare un tutore ortopedico possono essere la mancanza di stabilità o la mancanza di forza, oppure gonfiore di un'articolazione o dolore.

Tutori ortopedici

Un tutore ortopedico può essere impiegato come ausilio per la mancanza di stabilità o la mancaza di forza, oppure nei casi un'articolazione generi dolore o gonfiore. Un tutore ortopedico della misura precisa e indossato perfettamente limita l'eccessivo spostamento dell’articolazione, senza necessariamente impedirne il movimento richiesto per l'attività che si sta svolgendo, sia sportiva che lavorativa. Quasi tutti i tutori ortopedici agiscono generando una pressione esterna, detta compressione e donando un supporto meccanico favorendo la stabilità. Si può usare un tutore ortopedico per il sostegno di numerose articolazioni: il polso, la spalla, la caviglia, il ginocchio, il gomito,  la colonna lombare e la parte cervicale. Un tutore ortopedico è facilmente indossabile e costituisce un mezzo molto comodo per attutire le considerevoli forze che si vanno a creare su un’articolazione. Ovviamente, un tutore ortopedico non è progettato per prevenire nuove patologie che possono verificarsi. L'effetto ammortizzante del tutore ortopedico non può alleggerire così tanto da annullare completamente tali forze, ma riesce a contrastarne la maggior parte.

I tutori ortopedici che abbiamo a disposizione sono:

Leggi anche la nostra guida sulla scelta di un tutore ginocchio

Commenti