HOME / NOLEGGIO LETTI OSPEDALIERI ROMA E PROVINCIA

Consegna gratis in 4 ore su appuntamento

Assistenza da personale qualificato

Nessun costo cauzionale richiesto

Solo ausili certificati e igenizzati

Ritiro a domicilio a fine noleggio

Noleggio letti ospedalieri a Roma e provincia

Noleggio letti ospedalieri a Roma e provincia

noleggio-letti
logo-consegna-gratis

Sanitaria Il Giglio ti dà la possibilità di noleggiare letti ospedalieri comodamente da casa.

Il servizio di noleggio comprende sia il trasporto a domicilio che l’installazione. Noleggiamo letti a 3 sezioni con movimento elettrico tramite comodo telecomando. Nella fornitura sono previste sia le sponde di contenimento che il dispositivo alza-malati.
Hai necessità di un noleggio a lungo termine? Contattaci per un’offerta personalizzata.

Noleggio del Letto:
da 70€ per 15 giorni
(consegna inclusa)

prezzo mensile 130€

logo-consegna-gratis

RICHIEDI PREVENTIVO



  Accetto la memorizzazione e la gestione dei miei dati per le finalità ivi indicate.

DOMANDE, RICHIESTE? CHIAMACI, E' GRATUITO!

DA RETE FISSA
800.510.645
DA CELLULARE
06.929.16.376

Letto elettrico con sponde e alzamalati

Descrizione: Letto elettrico con struttura portante con rete metallica articolato in 3 posizioni trasversali. Un attuatore elettrico consente di movimentare tramite un semplice telecomando la testata e la pedaliera in maniere contemporanea ed alternata.

Accessori inclusi: Supporto alzamalati, sponde anticaduta amovibili.

Dimensioni: Dimensioni rete 87 x 196 cm – Dimensioni d’ingombro 90 x 200 cm – Peso 42 Kg – Peso massimo del paziente 135 Kg – Carico massimo di sicuro utilizzo 180 Kg – Altezza della rete da terra 51 cm

COSTO NOLEGGIO

da 4,50 € al giorno
trasporto incluso

Letto elettrico con sponde e alzamalati

Vedi specifiche e dettagli

Descrizione: Letto elettrico con struttura portante con rete metallica articolato in 3 posizioni trasversali. Un attuatore elettrico consente di movimentare tramite un semplice telecomando la testata e la pedaliera in maniere contemporanea ed alternata.
Accessori inclusi: Supporto alzamalati, sponde anticaduta amovibili.

Dimensioni: Dimensioni rete 87 x 196 cm – Dimensioni d’ingombro 90 x 200 cm – Peso 42 Kg – Peso massimo del paziente 135 Kg – Carico massimo di sicuro utilizzo 180 Kg – Altezza della rete da terra 51 cm

 

da 4,50€ al giorno
(consegna inclusa)

Letto elettrico per obesi con sponde e alzamalati

Vedi specifiche e dettagli

noleggio-letto-per-obesi

Descrizione: letto elettrico per obesi con struttura esterna in legno, progettato per pesi fino a 350 kg, con coppia di sponde laterali triple in alluminio color legno, per intonarsi a testiera e pediera, per garantire miglior robustezza, con blocchi ferma materasso sulla rete e 4 ruote piroettanti con freno di stazionamento. La rete articolata in 3 punti permette la regolazione dello schienale, delle cosce e dei piedi.
Accessori inclusi: Supporto alzamalati, sponde anticaduta.

Dimensioni: Larghezza rete 120 cm – Lunghezza rete 200 cm – Larghezza testiera 136 cm – Lunghezza da testiera a pediera 218 cm – Altezza della rete regolabile da 28 cm a 68 cm

 

da 6,00€ al giorno
(consegna inclusa)

noleggio-letto-per-obesi

Letto elettrico per obesi con sponde e alzamalati

Descrizione: letto elettrico per obesi con struttura esterna in legno, progettato per pesi fino a 350 kg, con coppia di sponde laterali triple in alluminio color legno, per intonarsi a testiera e pediera, per garantire miglior robustezza, con blocchi ferma materasso sulla rete e 4 ruote piroettanti con freno di stazionamento. La rete articolata in 3 punti permette la regolazione dello schienale, delle cosce e dei piedi.

Accessori inclusi: Supporto alzamalati, sponde anticaduta.

Dimensioni: Larghezza rete 120 cm – Lunghezza rete 200 cm – Larghezza testiera 136 cm – Lunghezza da testiera a pediera 218 cm – Altezza della rete regolabile da 28 cm a 68 cm

COSTO NOLEGGIO

da 6,00 € al giorno
trasporto incluso

Letto elettrico per malati di Alzheimer

Vedi specifiche e dettagli

noleggio-letto-alzheimer

Descrizione: Letto elettrico indicato per persone con Alzheimer, dotato di rete metallica e struttura in metallo, con 4 blocchi ferma materasso per impedire movimenti durante l’utilizzo. Rete con 3 snodi per la regolazione dello schienale e della zona coscia piedi, dotato di due motori montati sotto la pediera e la testiera per permettere la regolazione dell’altezza, nonchè il posizionamento in posizione Trendelenburg e Anti Trendelenburg.

Accessori inclusi: Supporto alzamalati, sponde anticaduta.

 

da 6,50€ al giorno
(consegna inclusa)

noleggio-letto-alzheimer

Letto elettrico per malati di Alzheimer

Descrizione: Letto elettrico indicato per persone con Alzheimer, dotato di rete metallica e struttura in metallo, con 4 blocchi ferma materasso per impedire movimenti durante l’utilizzo. Rete con 3 snodi per la regolazione dello schienale e della zona coscia piedi, dotato di due motori montati sotto la pediera e la testiera per permettere la regolazione dell’altezza, nonchè il posizionamento in posizione Trendelenburg e Anti Trendelenburg.

Accessori inclusi: Supporto alzamalati, sponde anticaduta.

COSTO NOLEGGIO

da 6,50 € al giorno
trasporto incluso

Come scegliere un letto ospedaliero

Un letto normale purtroppo in alcuni casi di stati di salute non è sufficiente per le necessità talvolta importantissime del paziente che lo utilizza.
Il letto ospedaliero deve essere ergonomico, deve consentire il benessere e la sicurezza della persona e deve agevolare il movimento ed il lavoro degli operatori.
In ambito sanitario esistono vari tipi di letto, ma qual’è quello ideale?

Le caratteristiche del letto ospedaliero ideale sono: devono essere regolabili con un’altezza non inferiore ai 15 cm così da permettere la pulizia della struttura e dell’ambiente. Ci sono letti standard, articolati con movimento meccanico, articolati con movimento idraulico e articolati elettrici.
I letti standard, sono i più semplici. Sono composti di metallo ed hanno una testiera ed una pediera. Questa letti sono ormai poco usati perché risultano poco ergonomici.

i letti ospedalieri articolati meccanici, molto usati in ambito ospedaliero, possono avere le ruote. Il piano del letto è diviso in più parti e ciascuna è azionata da una manovella e si può manovrare in maniera indipendente.

i letti ospedalieri articolati idraulici, simili ai meccanici e molto diffusi, con la possibilità di manovrare le parti attraverso martinetti idraulici. Aiuta lo sforzo dell’operatore durante le manovre.

–  i letti ospedalieri articolati elettrici, molto diffusi. Le sezioni vengono manovrate attraverso un telecomando aiutando al 100% l’operatore sanitario.

Le misure dei letti ospedalieri non sono standard. In genere vanno da una
lunghezza 200, 220 cm, ad una larghezza 90, 110 cm

Composizione del letto ospedaliero

I letti da degenza sono dotati di:

  • Telaio in metallo ricoperto di vernici resistenti agli agenti chimici
  • Piano di appoggio, una rete metallica rigida a grosse maglie per consentire movimenti agevoli.
  • Testiera, talvolta estraibile che permette l’inserimento di accessori aggiuntivi.
  • Pediera, talvolta estraibile che permette l’inserimento di accessori aggiuntivi
  • Ruote per gli spostamenti del letto in maniera agevole, con freno di stazionamento.
  • Meccanismo di movimentazione delle parti, permette la variazione delle altezze e come detto può essere meccanico o elettrico.

E veniamo agli accessori:

Ci sono le sponde laterali per garantire la sicurezza del paziente se questi non sono particolarmente agitati. Tra questi vi è l’alloggio dell’asta porta flebo e la balcanica che situata in varie posizioni del letto consente l’ancoraggio del sistema di trazione in caso di traumi ortopedici. Nel letto è presente anche il triangolo (o staffa) ossia una maniglia a forma di triangolo sospeso per mezzo di una cinghia a forma di L fissata al centro del letto che aiuta ad agevolare i movimenti del paziente.

Tra gli accessori per il letto da degenza e per il paziente fanno parte anche:

  • il materasso, in lattice, gomma, gommapiuma, a molle, in fibra naturale ed altro.
  • le lenzuola, traverse, federe e copriletto, spesso in cotone o TNT per brevi degenze.
  • i cuscini ne esistono di tanti tipi possono essere di lattice, gommapiuma, antidecubito.
  • le coperte, di lana o materiale sintetico.

Perchè noleggiare un letto ospedaliero?

Una persona anziana allettata o un disabile seppur temporaneo necessità della qualità più assoluta di riposo, funzionale e confortevole, ma non solo, anche le persone che lavorano o comunque assistono il degente hanno necessità di lavorare con gli spazi necessari per non incorrere in fastidiosi incidenti, garantire sicurezza quindi al paziente ma anche all’operatore che lo assiste.

 

ZONE DI ROMA SERVITE:

Acilia Nord, Acilia Sud, Acqua Vergine, Aeroporto di Ciampino, Alessandrino, Appio Claudio, Appio Latino, Appio Pignatelli , Ardeatino, Aurelio (quartiere), Aurelio (suburbio, Borghesiana, Borgo, Campitelli, Campo Marzio, Capannelle, Casal Boccone, Casal Morena, Casal Palocco, Casalotti, Castel di Decima, Castel di Guido, Castel di Leva, Castel Fusano, Castel Giubileo, Castel Porziano, Castro Pretorio, Cecchignola, Celio, Cesano, Collatino, Colonna, Della Vittoria (quartiere), Della Vittoria (suburbio), Don Bosco, Esquilino, EUR, Fiumicino, Flaminio, Fonte Ostiense, Fregene, Gianicolense (quartiere), Gianicolense (suburbio), Giuliano Dalmata, Grottarossa, Isola Farnese, Isola Sacra, La Giustiniana, La Pisana, La Storta, Labaro, Lido di Castel Fusano, Lido di Ostia Levante, Lido di Ostia Ponente, Ludovisi, Lunghezza, Maccarese Nord, Maccarese Sud, Magliana Vecchia, Marcigliana, Mezzocammino, Monte Sacro, Monte Sacro Alto, Monti, Nomentano, Ostia Antica, Ostiense, Ottavia, Palidoro, Parioli, Parione, Pietralata, Pigna, Pinciano, Polline Martignano, Ponte, Ponte Galeria, Ponte Mammolo, Portuense (quartiere), Portuense (suburbio), Prati, Prenestino Centocelle, Prenestino Labicano, Prima Porta, Primavalle, Regola, Ripa, Salario, Sallustiano, San Basilio, San Saba, San Vittorino, Sant’Angelo, Sant’Eustachio, Santa Maria di Galeria, Settecamini, Testaccio, Tiburtino, Tomba di Nerone, Tor Cervara, Tor de’ Cenci, Tor di Quinto (quartiere), Tor di Quinto (suburbio), Tor di Valle, Tor San Giovanni, Tor Sapienza, Torre Angela, Torre Gaia, Torre Maura, Torre Spaccata, Torrenova, Torricola, Torrimpietra, Torrino, Trastevere, Trevi, Trieste, Trionfale (quartiere), Trionfale (suburbio), Tuscolano, Val Melaina, Vallerano.

COMUNI DELLA PROVINCIA DI ROMA SERVITI:

Affile, Agosta, Albano Laziale, Allumiere, Anguillara Sabazia, Anticoli Corrado, Anzio, Arcinazzo Romano, Ardea, Ariccia, Arsoli, Artena, Bellegra, Bracciano, Camerata Nuova, Campagnano di Roma, Canale Monterano, Canterano, Capena, Capranica Prenestina, Carpineto Romano, Casape, Castel Gandolfo, Castel Madama, Castel San Pietro Romano, Castelnuovo di Porto, Cave, Cerreto Laziale, Cervara di Roma, Cerveteri, Ciampino, Ciciliano, Cineto Romano, Civitavecchia, Civitella San Paolo, Colleferro, Colonna, Fiano Romano, Filacciano, Fiumicino, Fonte Nuova, Formello, Frascati, Gallicano nel Lazio, Gavignano, Genazzano, Genzano di Roma, Gerano, Gorga, Grottaferrata, Guidonia Montecelio, Jenne, Labico, Ladispoli, Lanuvio, Lariano, Licenza, Magliano Romano, Mandela, Manziana, Marano Equo, Marcellina, Marino, Mazzano Romano, Mentana, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Monteflavio, Montelanico, Montelibretti, Monterotondo, Montorio Romano, Moricone, Morlupo, Nazzano, Nemi, Nerola, Nettuno, Olevano Romano, Palestrina, Palombara Sabina, Percile, Pisoniano, Poli, Pomezia, Ponzano Romano, Riano, Rignano Flaminio, Riofreddo, Rocca Canterano, Rocca Priora, Rocca Santo Stefano, Rocca di Cave, Rocca di Papa, Roccagiovine, Roiate, Roviano, Sacrofano, Sambuci, San Cesareo, San Gregorio da Sassola, San Polo dei Cavalieri, San Vito Romano, Sant’Angelo Romano, Sant’Oreste, Santa Marinella, Saracinesco, Segni, Subiaco, Tivoli, Tolfa, Torrita Tiberina, Trevignano Romano, Vallepietra, Vallinfreda, Valmontone, Velletri, Vicovaro, Vivaro Romano, Zagarolo.

RICHIAMAMI ORDINE TELEFONICO